Martedì, 25 Settembre 2018
SAN LUCA

Arrestato Francesco Messineo,
alter ego del boss Mammoliti

cosca mammoliti, francesco messineo, san luca, Reggio, Calabria, Archivio
san luca

I carabinieri hanno arrestato a San Luca Francesco Messineo, di 56 anni, con l'accusa di associazione per delinquere di tipo mafioso. L'arresto di Messineo, vicino alla cosca Mammoliti, alias "Fischiante", e in particolare al boss Francesco, di 63 anni, é stato eseguito nell'ambito delle indagini scaturita dall'operazione "Metano a San Luca" eseguita il 15 settembre dello scorso anno. Secondo gli investigatori, Messineo coadiuvava Francesco Mammoliti nell'acquisizione di subappalti per la realizzazione di opere pubbliche. Dalle indagini è emerso inoltre che Messineo, sempre per conto della cosca Mammoliti, è stato coinvolto anche nella gestione occulta dell'appalto pubblico per la realizzazione della Casa della Legalità e della Cultura a Polsi. Messineo sarebbe stato l'alter ego di Francesco Mammoliti facendo da tramite con gli operai della ditta aggiudicataria dell'appalto dei lavori. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X