Mercoledì, 19 Settembre 2018
SEQUESTRO DI BENI

Emigrati in Canada
con pensione Inps:
due denunce

Sequestrati beni a due fratelli emigrati che avrebbero percepito indebitamente l'assegno sociale Inps, per complessivi 72 mila euro. I due, originari di Siderno ma residenti a Toronto (Canada), sono stati denunciati dalla Guardia di finanza per truffa ai danni del sistema nazionale di previdenza.

 I militari, su disposizione del gip del tribunale di Locri, hanno sequestrato, per equivalente, ai due fratelli, 48 mila euro e un fabbricato di 192 metri quadri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook