Mercoledì, 20 Febbraio 2019
stampa
Dimensione testo
PALAZZO S. GIORGIO

Reggio, corsa per
evitare il dissesto

dissesto comune reggio, Reggio, Calabria, Archivio

Corsa contro il tempo per Reggio. La Commissione straordinaria, che da un mese e mezzo governa il Comune, ha i giorni contati per adempiere ai rilievi della Corte dei Conti e trasmettere i documenti. Entro il 30 novembre dovrà provvedere. Altrimenti, scatterà inesorabile la procedura per la dichiarazione del dissesto. Le difficoltà, che la Triade guidata dal prefetto Vincenzo Panico sta affrontando per venire a capo di una situazione alquanto complessa, sono certificate dal ritardo nell’approvazione del bilancio. Il termine ultimo, infatti, fissato per il 31 ottobre, è stato abbondantemente sforato. Adesso, a rendere ancora più palpitante l’attesa, ci ha pensato l’organo di giustizia contabile inviando un ultimatum: se non arrivano le contromosse efficaci e documentate sarà default. Nelle 34 pagine della pronuncia, la Corte trincia giudizi severi e fotografa in modo impietoso la disatrosa situazione finanziaria di Palazzo San Giorgio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X