Lunedì, 24 Settembre 2018
MELICUCCO (RC)

L’auto va a sbattere
contro un cordolo
Muore giovane donna

tripodi, Reggio, Calabria, Archivio
incidente tripodi

    Intorno all'una della scorsa notte, la donna, da sola, alla guida della sua Citroen C1 di colore nero, stava rientrando a casa, attraverso la provinciale che da Melicucco conduce a Polistena. All'altezza di una curva, in contrada Primogenito, in territorio di Polistena, l'auto, per cause in corso di accertamento da parte della polizia, è andata a sbattere, in maniera violentissima, contro un cordolo di cemento che separa la carreggiata dalla strada di accesso ad alcune attività commerciali che sorgono in zona. Uscita dalla curva, la donna, avrebbe perso il controllo dell'auto, andando a sbattere, direttamente, sul muretto in cemento. Nel violento impatto frontale, sono anche scoppiati tutti gli airbag dell'auto. Alcuni automobilisti di passaggio hanno lanciato l'allarme. Poco dopo, dalla vicinissima postazione del 118, è intervenuta un'equipe che ha prestato i primi soccorsi alla donna. Immediatamente, è stata trasportata nel vicino ospedale "Santa Maria degli Ungheresi" di Polistena. Sul luogo del pauroso incidente, sono intervenute le volanti del Commissariato di polizia cittadino. Dalle notizie raccolte in Commissariato, la donna, sarebbe giunta al pronto soccorso del presidio ospedaliero politraumatizzata, in stato di shock. Il decesso è avvenuto alle ore 2,10, un'ora dopo l'incidente stradale. Nonostante gli sforzi dei sanitari del nosocomio per strapparla alla morte, visto il grave quadro clinico causato dalle fratture riportate nell'impatto e la conseguente emorragia interna sprigionatesi, il terzo arresto cardiaco, nel corso della preparazione di un disperato intervento chirurgico, sarebbe stato fatale alla donna.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X