Martedì, 25 Settembre 2018
ROCCELLA IONICA

Trovati due cadaveri
carbonizzati

cadaveri carbonizzati, Reggio, Calabria, Archivio

I cadaveri carbonizzati di due uomini sono stati trovati all' interno di un'automobile Alfa Romeo 147 bruciata in contrada Salice, nella periferia di Roccella Ionica, nel reggino. La vettura era parcheggiata su una strada sterrata. Al momento sulla zona imperversava un forte temporale che rende ancora difficile le operazioni delle forze dell'ordine. Per la polizia, che conduce le indagini, i due uomini potrebbero essere stati uccisi e poi bruciati. (ANSA).

I due cadaveri, secondo quanto si è appreso, sono stati trovati sul sedile posteriore della vettura. I corpi sono stati straziati dalle fiamme e per gli investigatori della polizia è al momento impossibile stabilire se sui cadaveri vi siano segni di colpi d'arma da fuoco o di traumi. Solo l'autopsia potrà stabilire le cause del decesso. Anche l'identificazione per adesso sembra improbabile, anche perché l'auto è completamente bruciata. La vettura è stata trovata in una stradina sterrata in mezzo a campi e vigneti in una zona collinare nell'entroterra, a circa cinque-sei chilometri dal centro di Roccella Ionica. Le operazioni degli investigatori sono rese ancora più complicate dalla pioggia intensa che sta cadendo sulla zona. L'incendio, secondo una prima ipotesi, sarebbe stato appiccato almeno cinque o sei ore fa. Da due ore, infatti, sta piovendo, ma ciò non ha impedito alle fiamme di distruggere la vettura e carbonizzare i due corpi. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X