Lunedì, 24 Settembre 2018
REGGIO CALABRIA

Processo Rappoccio,
primi passi
90 i testi

rappoccio processo, Reggio, Calabria, Archivio

Muove i primi passi il processo nei confronti dell'ex consigliere regionale Antonio Rappoccio, del Pri, eletto con la lista Insieme per la Calabria, arrestato nell'agosto scorso con l'accusa di associazione per delinquere, corruzione elettorale aggravata, truffa e peculato. Nel processo, in base alla lista dell'accusa e della difesa, saranno sentiti novanta testimoni. I giudici del tribunale di Reggio Calabria, invece, hanno accolto l'eccezione del difensore di Rappoccio, l'avvocato Giacomo Iaria, ed hanno escluso la lista testi della parte civile perché presentata fuori dai termini. I giudici hanno anche riunificato i due procedimenti penali nei confronti di Rappoccio ed ora si tornerà in aula il 28 marzo prossimo quando inizierà l'istruttoria dibattimentale e saranno sentiti i primi testi. Proprio ieri il tribunale della libertà di Reggio Calabria aveva concesso gli arresti domiciliari all'ex consigliere regionale per la sopravvenuta attenuazione delle esigenze cautelari. Rappoccio, nell' inchiesta avocata dalla Procura generale di Reggio Calabria, è accusato di avere costituito alcune cooperative al solo scopo di creare concorsi fantasma per posti di lavoro in cambio di voti e di avere schedato tutti coloro che vi hanno partecipato. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X