Mercoledì, 26 Settembre 2018
REGGIO

Ospedale, la ditta
vince ma viene fermata

ospedali riuniti, Reggio, Calabria, Archivio
OSPEDALE RIUNITI REGGIO CALABRIA

La ditta “As Costruzioni” che si era aggiudicata la procedura di oltre due milioni di euro (per l’esattezza 2.211.614,23 euro) per l’a m m o d e r n amento del Pronto Soccorso ha ricevuto l’i n t e rdizione per mafia da parte della Prefettura di Reggio Calabria e l’Azienda “B i a n c h i - M e l acrino- Morelli” ha preso atto della nota. I lavori del “progetto oo/rr 19 di messa a norma ed ampliamento pronto soccorso presidio riuniti-realizzazione morgue-allestimento polo onco-ematologico presso presidio Morelli” attendono quindi di essere consegnati dall’amministrazione alla seconda classificata. Si tratta del Consorzio “Ciro Menotti” sul quale l’Azienda, guidata dal direttore generale Carmelo Bellinvia, ha avviato le procedure di verifica finalizzate all’a g g i u d i c azione definitiva dell’a ppalto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X