Martedì, 18 Settembre 2018
BELLU LAVURU 2

Appalti sulla s.s 106
assolto boss Morabito

bellu lavuru 2, Reggio, Calabria, Archivio
giustizia

Il boss Giuseppe Morabito, detto ''Tiradritto", è stato assolto nel processo, svoltosi col rito abbreviato davanti al gup distrettuale di Reggio Calabria, scaturito dell'operazione "Bellu Lavuru 2" sulle infiltrazioni della 'ndrangheta negli appalti per i lavori di ammodernamento della statale 106 ionica. Il pm, Giuseppe Lombardo, aveva chiesto la condanna di Morabito a sei anni di reclusione. Morabito resta comunque detenuto perche' condannato in altri processi. Assolto anche Geremia Maviglia, caposquadra della società Condotte d'Acqua. Il gup ha invece condannato a 8 anni di reclusione Giuseppe Fortugno, legato da rapporti di parentela con l'ex vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, Franco Fortugno, ucciso a Locri nel 2005. Per Giuseppe Fortugno il pm Lombardo aveva chiesto la condanna a 12 anni.(ANSA).

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook