Giovedì, 20 Settembre 2018
MELITO PORTO SALVO

Scontrini fantasma
in un minimarket

scontrini fantasma, Reggio, Calabria, Archivio

Scontrini fantasma ai clienti di un minimarket: è quanto ha scoperto la Guardia di finanza a Melito Porto Salvo, nel reggino. 

Secondo quanto accertato dai finanzieri, il titolare dell'esercizio, attraverso una specifica funzione del misuratore fiscale, annullava tutti gli scontrini più consistenti in modo che non rientrassero nel conteggio complessivo. 

Le indagini hanno consentito di rilevare l'occultamento di corrispettivi per 100 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook