Martedì, 18 Settembre 2018
LAUREANA

Negozio devastato,
i pompieri arrivano
dopo un’ora

di
incendio, Reggio, Calabria, Archivio

L’intervento immediato di una autobotte privata attrezzata ha scongiurato il gravissimo pericolo della distruzione di uno intero stabile a causa di un incendio che da uno scantinato della ditta di autoricambi dei fratelli Ciccia si è sprigionato all’alba del 2 maggio a Laureana di Borrello. Il negozio di autoricambi e l’intero stabile erano rimasti chiusi per tutta la giornata festiva del I° maggio L’allarme è stato donato dalla famiglia Ciccia verso le ore 7,30 della mattina. L’incendio è stato domato completamente dai Vigili Del Fuoco del distaccamento di Polistena dopo alcune ore di intenso lavoro e non senza le difficoltà del caso per la presenza di materiali fortemente infiammabili. La ditta Ciccia, conosciuta in tante parti della Calabria, con sede sulla via Provinciale per Candidoni (Strada ex 536), è molto nota e vende autoricambi e accessori vari per auto e mezzi motorizzati in genere. Stando alle notizie raccolte sul posto i danni sono molto gravi e ammonterebbero ad oltre un centinaio di migliaia di euro. Sono andati distrutti tutti i pezzi di ricambio ammassati in uno scantinato che si affaccia nel retrostante terreno agricolo, ed è stata gravemente danneggiata la soletta del I° piano dell’intero stabile dove abitano alcune famiglie dei fratelli Ciccia. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione a cui è demandato il compito di ogni indagine sulle cause dell’incendio. La visione della registrazione delle telecamere poste all’esterno dell’edificio sembra non abbiano evidenziato intrusioni dall’esterno. L’incendio è stato notato da tutta la popolazione di Laureana per il forte acre odore di bruciato di materiale plastico e di gomme e per il denso fumo nero che si è alzato ed ha coinvolto tutto l’abitato di Laureana. Tutti hanno avuto la sensazione che il grave incendio avrebbe potuto avere conseguenze tragiche se non ci fosse stata la possibilità del tempestivo intervento dell’autobotte della ditta Vizzari del luogo. Poteva essere compromessa la stabilità dell’intero edificio, perché, con tutta la buona volontà di rapido intervento, i Vigili del Fuoco sono arrivati dopo circa un’ora dall’allarme. Solo da qualche anno fa la ditta Ciccia aveva provveduto alla stipula di una apposita assicurazione. A seguito di questo ennesimo episodio nel corso degli anni, non manca la critica da parte della gente che lamenta la mancata realizzazione di un distaccamento di Vigili a Laureana. Un promessa fatta e non mantenuta. Ma come si sa da queste parti le promesse rimangono soltanto tali e si vive soltanto di speranza in un futuro migliore che, però, non arriva mai.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook