Martedì, 25 Settembre 2018
PALMI-ROSARNO

“All Inside”, stangata
alla famiglia Pesce
Ecco la sentenza

di
cosca pesce, processo all inside, Reggio, Calabria, Archivio

Ci sono voluti quasi due anni di udienze per chiudere il cerchio attorno al processo di primo grado legato all’operazione “All Inside”. Sono molte le facce che si sono alternate presso l’aula bunker del Tribunale di Palmi da quel 12 luglio del 2011, quando si celebrò la prima udienza del processo. Molte di quelle persone hanno fatto il loro ritorno in aula proprio nella giornata di ieri. Aula piena allora, infatti, per dare il via al processo, ed aula strapiena ieri nel momento cruciale rappresentato dalla lettura del dispositivo di sentenza. “All Inside” è stata una operazione interforze che ha visto la collaborazione fattiva di Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Polizia Penitenziaria con il coordinamento della Dda reggina. E nel pomeriggio di ieri le più alte cariche provinciali, locali e non solo, hanno presenziato presso l’aula bunker “Antonino Scopelliti”. C’era anche il nuovo procuratore capo della Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, Federico Cafiero De Raho, che ha voluto dimostrare la sua vicinanza con la personale presenza, al lavoro svolto dal sostituto della Dda di Reggio Calabria, Alessandra Cerreti, che ha sostenuto l’accusa nel corso di questi lunghi mesi assieme alla collega della Procura della Repubblica di Palmi, Giulia Pantano. Ammontano a 521 gli anni di carcere che sono stati inflitti agli appartenenti ed ai presunti affiliati alla famiglia Pesce di Rosarno. Una sentenza pesante, giunta dopo ben 17 giorni di camera di consiglio, e che porta in dote 40 condanne, 21 assoluzioni e due non luoghi a procedere per sopraggiunta prescrizione del reato ascritto al capo d’accusa. Regge per la maggiore il reato associativo, che la Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria ha sostenuto nel capo di accusa principale del procedimento a carico di numerosi imputati considerati affiliati alla cosca Pesce. Ci sono anche 21 assoluzioni stabilite dal Tribunale collegiale di Palmi (Concettina Epifanio presidente con a latere Maria Laura Ciollaro e Antonella Crea).

LA SENTENZA

Signorino ARMELI

Assolto (richiesta 4 anni)

Marco BASSOLAMENTO

Assolto (16 anni)

Giuseppa BONARRIGO

1 anno e 8 mesi (1 a. e 6 m.)

Carmelina CAPRIA

Assolta (12 anni)

Giovanna CIURLEO

Assolto (4 anni)

Michele CUPPARI

Assolto (3 anni e 6 mesi)

Francesco D’AGOSTINO

19 anni e 6 mesi ( 20 anni)

Francesco DI MARTE

Assolto (16 anni)

Giuseppe DI MARTE

Assolto (16 anni)

Angela FERRARO

13 anni 5 m. e 10 gg (14 a.)

Giuseppe FERRARO

26anni (30 anni)

Mario FERRARO

17anni (25 anni)

Giuseppe FILARDO

16anni (14 anni)

Andrea FORTUGNO

9 anni e 8 m. (24 a.+4 a.)

Domenico FORTUGNO

16anni (15 anni)

Giuseppe GAGLIOTI

13anni (14 anni)

Maria Carmela GARRUZZO

Assolta (4 anni)

Rocco GIOVINAZZO

Assolto (15 anni)

Giovanna IULIO

Assolta (4 anni)

Maria Concetta LAROCCA

Assolta (4 anni)

Domenico LEOTTA

16 anni e 10 mesi(16 anni)

Claudio LUCIA

17 anni e 10 mesi (18 a.)

Carmelo LUCIANO

12 anni e 6 mesi (12 anni)

Roberto MATALONE

13 anni e 10 mesi (16 a.)

Giuseppe MAZZEO

2 anni e 8 mesi (3 a. e 6 m.)

Teresa MAZZUOCCOLO

Reato prescritto (4 anni)

Maria Grazia MESSINA

Assolta (12 anni)

Salvatore MICHELIZZI

6 mesi pena sosp. (4 a. e 6 m.)

Yuri ODIERNA

12anni (12 anni)

Mario PALAIA

10anni (9 anni)

Rocco PALAIA

21 anni e 2 mesi (22 a. + 4 a.)

Erminda PATERNA

Reato prescritto (4 anni)

Antonino PESCE

cl. ’53 28 anni (30 anni)

Francesco PESCE cl. ’79

12anni (15 anni)

Francesco PESCE cl. ’84

21 a. e 4 m.+ 4 a. (26 a.+4 a.)

Francesco PESCE cl. ’87

12anni (16 anni)

Francesco PESCE cl. ’88

1 anno e 4 mesi (1 a. e 6 m.)

Giuseppe Pesce

16anni (12 anni)

Giuseppina PESCE

4 anni e 4 mesi (4 anni)

Marcello PESCE

15 anni e 6 mesi (28 anni)

Maria Grazia PESCE

7anni (12 anni)

Marina PESCE

12 anni e 10 mesi (13 a.)

Rocco PESCE cl. ’57

Assolto (25 anni)

Rocco PESCE cl. ’84

12anni (15 anni)

Salvatore PESCE

27 anni e 7 mesi (30 anni)

Vincenzo PESCE cl. ’86

16 anni e 8 mesi (20 anni)

Alberto PETULLÀ

13anni (16 anni)

Salvatore RACHELE

2 anni e 8 mesi (3 a. e 6 m.)

Franco RAO

17anni (16 anni)

Rocco RAO

16anni (16 anni)

RASO Giuseppe

Assolto (3 anni e 10 mesi)

Serenella Fedele RUSTICO

2 anni e 6 mesi (3 a. e 6 m.)

Francesco SAFFIOTI

Assolto (1 anno e 6 mesi)

Domenico SIBIO

12anni (15 anni)

Angela STALTARI

Assolta (3 anni e 6 mesi)

Antonino STALTARI

Assolto (3 anni e 6 mesi)

Maria STANGANELLI

7anni (12 anni)

Ettore TASSI

Assolto (4 anni)

Antonino TIRINTINO

2 anni e 6 mesi (13 anni)

Daniela TIRINTINO

Assolta (4 anni)

Giuseppe VALENZISE

Assolto (4 anni)

Domenico VARRÀ

16 anni e 4 mesi (18 anni)

Michelangelo ZAGAMI

2 anni e 6 mesi (3 a. e 6 m.)

Alessandro ZAGARELLA

Assolto (3 anni e 10 mesi)

Rigetto richiesta confisca della Sapri Calcio. Le parti civili dovranno essere liquidate dinanzi al Giudice civile. Sette testimoni sono stati rinviati alla Procura della Repubblica.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X