Lunedì, 24 Settembre 2018
REGGIO

Processo “Bless”,
chiesti due ergastoli

condello, Reggio, Calabria, Archivio
pasquale e domenico condello

Il processo ”Bless” si sta celebrando davanti alla Corte d’Assise di Reggio (presidente Scortecci, a latere Mastelli) e vede alla sbarra quattro persone. Il troncone con il rito abbreviato invece conta tre imputati. Un’inchiesta che ha ricostruito una pagina intera della violentissima guerra di ’ndrangheta quando si sono fronteggiati i due cartelli rivali, i “De Stefano-Tegano” e i “Condello-Imerti”.

Il pm della Dda Rocco Cosentino ieri ha avanzato le richieste di condanna. Ergastolo per Pasquale Condello “Il Supremo” e Demetrio Sesto Rosmini, assoluzione per Domenico Condello “Micu ’u pacciu”, e «non doversi procedere per prescrizione dei reati» nei confronti del collaboratore di giustizia Giuseppe Scopelliti.

L’inchiesta ”Bless” è scattata nel 2007 con una maxi retata della Dda che ha coordinato le energie investigative di Polizia, carabinieri e Dia. Un’operazione che aveva fatto luce su una sequenza di agguati tra il 1990 e il 1991. La stessa Procura aveva chiesto l’archiviazione per 51 indagati, tra cui personaggi di primo piano delle ’ndrine di Reggio-città

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X