Domenica, 23 Settembre 2018
REGGIO

Mancano 95 milioni,
la Provincia cita
il Viminale

provincia reggio, Reggio, Calabria, Archivio
provincia reggio

Oltre 95 milioni di euro. Questi i trasferimenti che lo Stato e in particolare il ministero dell'Interno e quello dell'Economia non ha inviato alla Provincia. Per questo adesso l'amministrazione provinciale, guidata dal presidente Giuseppe Raffa ha deciso di passare all'attacco e si passerà all'azione giudiziaria. E' quanto ha deciso all'unanimità dei presenti la giunta che ha dato mandato al presidente di incaricare l'avvocatura interna di agire nei confronti dei dicasteri per ottenere il pagamento dei soldi. Nella delibera si legge: "L'amministrazione provinciale vanta nei confronti del ministero crediti inerenti trasferimenti erariali dello Stato in favore degli Enti locali, derivanti dall'articolo 149 del Testo Unico enti locali, discendenti dalle previsioni del decreto 504 del 1992. Questi crediti ammontano a 95.914.145,50 euro e nonostante l'articolo 119 della Costituzione, non sono stati erogati, pur avendoli richiesti".

L'articolo completo lo trovate sul nostro giornale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X