Venerdì, 21 Settembre 2018
RETTIFICA

Nessuna sospensione
nella scuola di Rosarno

 

 

A causa di un refuso, in un articolo del 3 giugno scorso un episodio verificatosi a Rossano (Cosenza) risultava essere avvenuto a Rosarno (Reggio Calabria). Ci scusiamo con i lettori e con i diretti interessati. Pubblichiamo, inoltre la richiesta di rettifica inviataci da Giuseppe Eburnea, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo
"Scopelliti - Green" di Rosarno

In relazione all'articolo pubblicato nell'edizione online della Gazzetta del Sud del 3.06.2013 ed intitolato “Alunni picchiati Sospeso il professore manesco” e nel quale si riferisce circa un non meglio precisato “docente di scuola media” di Rosarno che avrebbe malmenato
due alunni, si chiede rettificare la notizia.

Nell'unica scuola media di Rosarno, l'Istituto comprensivo Scopelliti-Green, non è mai accaduto quanto riferito dal giornale da Lei diretto. Nessun docente dell'Istituto comprensivo Scopelliti-Green, ripetesi unica scuola media di Rosarno, ha mai malmenato o percosso alcuno, men che meno alunni della stessa Scuola.

Nè, di conseguenza, la Dirigenza dell'Istituto ha sospeso suoi docenti per siffatti accadimenti. Nella mia qualità di Dirigente dell'Istituto Comprensivo Scopelliti-Green, unica Scuola media di Rosarno.

Rosarno, 11 giugno 2013

Giuseppe Eburnea, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo
"Scopelliti - Green" di Rosarno

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X