Martedì, 18 Settembre 2018
BOVA MARINA

Irrigava piantagione
sorvegliato in manette

francesco cilione, Reggio, Calabria, Archivio

Una piantagione con oltre 1.600 arbusti di canapa indiana è stata scoperta e sequestrata a Bova Marina dalla polizia, che ha arrestato in flagranza un sorvegliato speciale, Francesco Cilione, di 31 anni. Cilione, con precedenti per associazione a delinquere di stampo mafioso, sorpreso a irrigare le piantine, é ritenuto affiliato alla presunta cosca dei Talia. L'impianto di irrigazione era collegato ad un pozzo dotato di elettropompa e gruppo elettrogeno. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook