Sabato, 22 Settembre 2018
AUTOSTRADA

Anas apre nuovo tratto
tra Bagnara e Scilla

bagnara-scilla, Reggio, Calabria, Archivio
altilia-falerna

L'Anas ha aperto al traffico, sulla Salerno-Reggio Calabria, una nuova tratta del macrolotto V, in carreggiata sud, completando altri 5,3 chilometri di autostrada tra Bagnara Calabra e Scilla, in provincia di Reggio Calabria. Aperto anche il nuovo svincolo di Rosarno e abbattuto l'ultimo diaframma di una galleria. Il V macrolotto, dal km 393,500 al km 423,300, è posto immediatamente a sud di una tratta già ammodernata e rappresenta, in aggiunta al VI macrolotto, il naturale completamento della nuova autostrada A3 in provincia di Reggio Calabria. Sul V macrolotto sono presenti importanti opere, in particolare 24 viadotti e ponti, per una lunghezza di 7,6 km, 12 gallerie naturali per complessivi 28 km e 1 galleria artificiale di 480 metri. La sezione stradale adottata è costituita da due carreggiate, ciascuna formata da due corsie di marcia da 3,75 metri, da uno spartitraffico centrale da 2,60 metri, da due banchine da 70 cm e da due corsie di emergenza laterali da 3 metri, per una larghezza complessiva della piattaforma stradale pari a 25 metri. Nel tratto che viene oggi aperto al traffico di 5,3 km sono presenti 5 viadotti per una lunghezza complessiva di 638 metri, 1 ponte (Quartararo) lungo 10 metri e 5 gallerie per una lunghezza complessiva di 4 km. L'importo dell'intero investimento relativo al V macrolotto ammonta a 1 miliardo e 125 milioni di euro, mentre i lavori relativi al tratto oggi inaugurato, valgono circa 105 milioni di euro. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X