Venerdì, 21 Settembre 2018
REGGIO

Bancarotta fraudolenta,
5 fermi e sequestro
di 25 mln di beni

bancarotta fraudolenta, Reggio, Calabria, Archivio
guardia di finanza

Un'operazione dei militari del Nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Reggio Calabria è in corso per l'esecuzione di un provvedimento di fermo emesso dalla Procura nei confronti di 5 persone. Sono accusate di appartenere ad una presunta associazione a delinquere finalizzata alla bancarotta fraudolenta ed a reati tributari, operativa nel settore dei trasporti anche per importanti e note aziende del nord Italia, tra le province di Reggio Calabria e Parma, In corso anche numerose perquisizioni e sequestri per complessivi 25 milioni di euro. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X