Domenica, 23 Settembre 2018
REGGIO

Domenico e Chiara,
fatta giustizia

chiara e domenico, Reggio, Calabria, Archivio

Ergastolo. Questa la sentenza di condanna emessa dal gup presso il tribunale di Brescia nei confronti di Mario Albanese, 35enne camionista di origini pugliesi che la notte tra il 3 e 4 marzo del 2012 a Brescia, nel quartiere San Polo, uccise a colpi di pistola l’ex moglie Francesca Alleruzzo, 45 anni, il nuovo compagno di lei Vito Macadino, 56, la figlia della donna Chiara Matalone, 19, e il fidanzato coetaneo Domenico Tortorici (nella foto). Il gup Enrico Ceravone ha accolto la richiesta di condanna formulata dal pm, che aveva chiesto il massimo della pena. Disposto un risarcimento di 2 milioni e 250mila euro a beneficio di 14 parti civili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X