Mercoledì, 19 Settembre 2018
SIDERNO

Operaio muore
per annegamento

carmelo schirripa, Reggio, Calabria, Archivio

E' stato identificato il cadavere trovato stamane a pochi metri dalla spiaggia a Siderno. Si tratta di un operaio, Carmelo Schirripa, di 47 anni, di Locri (Reggio Calabria). Gli agenti della polizia di Stato ed il personale della Capitaneria di porto di Roccella Jonica hanno anche individuato i vestiti lasciati dall'operaio sulla spiaggia. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza. Secondo la ricostruzione degli investigatori, fatta anche attraverso alcune testimonianze, l'uomo si è tuffato in mare per fare il bagno e, probabilmente a causa di un malore, è morto annegando. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook