Venerdì, 21 Settembre 2018
S.EUFEMIA D'ASPROMONTE

Litiga con la moglie
farmacista esplode
colpi di pistola

Ha avuto una violenta lite con la moglie sul pianerottolo dell'abitazione, al termine della quale ha preso una pistola ed ha sparato alcuni colpi a scopo intimidatorio. L'uomo, C.G., di 46 anni, farmacista, è stato arrestato dai carabinieri di Sant'Eufemia d'Aspromonte avvertiti dai vicini. Bloccato dai militari mentre tentava la fuga, l'uomo è stato trovato in possesso di una pistola calibro 7,65 con colpo in canna regolarmente detenuta. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X