Sabato, 22 Settembre 2018
MIGRAZIONI

Lo spettacolare volo
dei falchi pecchiaioli
sullo Stretto di Messina

falco pecchiaiolo, stretto di messina, Reggio, Messina, Archivio

Quasi 20 mila esemplari di falco pecchiaiolo che passano in migrazione in questo periodo sullo stretto di Messina, insieme a altre numerose specie di rapaci migratori, sono sotto stretta osservazione dei volontari della Lipu-BirdLife Italia, impegnati nel nuovo campo da sabato fino al 10 maggio. Scopo del campo è l’osservazione e il monitoraggio, anche contro il bracconaggio, ancora presente in questa area della Calabria. I volontari terranno un diario sulla pagina Facebook della Lipu. Con il Bosforo e Gibilterra, lo Stretto di Messina è il più importante corridoio europeo per la migrazione degli uccelli. Sono circa 30 mila i rapaci che ogni anno lo attraversano, nel viaggio che dall’Africa li porta verso i luoghi di nidificazione. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X