Venerdì, 21 Settembre 2018
REGGIO CALABRIA

Chiara Rizzo " Voglio incontrare i pm per chiarire"

"Sono desiderosa di incontrare i pm per chiarire tutto". Lo ha detto una "combattiva" Chiara Rizzo, moglie di Amedeo Matacena, ai suoi avvocati, Bonaventura Candido e Carlo Biondi, che stamani l'hanno incontrata per la prima volta dal giorno dell'arresto. Un incontro durato oltre cinque ore al quale ne farà seguito un altro domani in vista dell'interrogatorio fissato per giovedì pomeriggio. "La signora Rizzo - ha detto Candido - ha fornito chiarimenti convincenti. Le nubi si stanno diradando". 

"Le cose - ha aggiunto Candido - non sono come sembrano. Con la signora Rizzo abbiamo approfondito tutti gli aspetti e definito i dettagli. Domani continueremo il lavoro". Chiara Rizzo, detenuta nel carcere reggino di Arghillà, non è sottoposta ad alcun vincolo. In questi giorni ha letto anche i giornali, ma non ha fatto nessun commento su quanto pubblicato sulla vicenda che la riguarda. "La signora - ha detto ancora l'avv. Candido - sta bene ed è serena per quanto lo possa essere una persona detenuta. E' in una struttura dignitosa e con un ottimo personale dotato di grande professionalità". (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X