Giovedì, 20 Settembre 2018
MESSINA

Trovato morto
imprenditore reggino
dei supermarket

Era Antonino Foti,  56 enne di Reggio Calabria, comproprietario con i fratelli della catena di supermercati Deco, l’uomo trovato morto ieri in un albergo del centro cittadino. Era a Messina per lavoro e, da due giorni, i suoi familiari e il personale dell’hotel non avevano sue notizie. Sono stati i carabinieri  a chiedere l’intervento dei vigili del fuoco per far aprire la porta della stanza chiusa dall’interno e trovare il cadavere. Sul corpo nessuna traccia di violenza, ma nella camera c’erano  molte pastiglie di antidepressivi.  Non si esclude che possa essersi trattato di un malore, ma neanche che l’imprenditore si sia suicidato. La procura ha aperto un’inchiesta e ha disposto l’autopsia. La famiglia Foti si è affidata agli  avvocati Bonni Candido e Corrado Politi. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X