Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
NEL REGGINO

Cittanova, la “banda del buco” rapina una sala giochi

di
cittanova, furto, reggio calabria, Reggio, Archivio
Cittanova, la “banda del buco” rapina una sala giochi

Cittanova (Reggio Calabria)

La “banda del buco” in azione. Era l’esperienza criminale che mancava tra quelle annoverate in danno dei cittadini e degli operatori commerciali: per il resto, tra furti canonici e rapine più o meno cruente, la gamma poteva già dirsi completa.

L’amara constatazione prende lo spunto dall’ultima – in ordine di tempo – performance dei soliti, imprendibili ignoti che hanno, l’altro ieri notte, saccheggiato la sala giochi di Vincenzo Scullari situata sul centralissimo Corso Italia.

Allarmanti le modalità: i malviventi si sono introdotti nell’abitazione disabitata confinante con la sala giochi e hanno aperto un buco del diametro di circa un metro nel muro, entrando così attraverso il piano interrato della casa.

Entrati nella sala giochi, agli ignoti è bastato salire una rampa interna di scale per raggiungere il piano terra dove, tra l’altro, sono posizionate le slot machines. Indisturbati, hanno quindi provveduto ad aprire le casse delle “macchinette” ripulendole del denaro. Il titolare ha fatto la brutta scoperta ieri mattina all’apertura ed ha allertato la Polizia. Le indagini e la quantificazione del danno sono in corso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook