Martedì, 25 Settembre 2018
GENOVA

Reso noto elenco vittime, c'è anche un reggino

zinchenko, Reggio, Calabria, Archivio
Crollo ponte, si aggrava bilancio vittime

La prefettura di Genova ha fornito un primo elenco ufficiale, parziale, delle vittime causate dal crollo del viadotto autostradale Morandi.
Andrea Vittone 49 anni di Venaria Reale (Torino), Manuele e Camilla Bellasio 12 e 16 anni, di Pinerolo, Claudia Possetti 47 di Pinerolo (nucleo familiare), Andrea Cerulli 48 di Genova, Stella Maria Boccia 24, nata a Napoli e residente ad Arezzo; Samuele e Roberto Robbiano 8 e 44 anni e Ersilia Piccinino 41 (Sersale, Catanzaro), residenti a Campomorone (nucleo familiare), Marta Danisi 29, di Sant'Agata di Militello (Messina) e Alberto Fanfani 42, di Firenze (fidanzati); Juan Ruben Figeroa Carrasco, cileno di 68 anni, Elisa Bozzo 33, di Genova, Francesco Bello, 41, di Serra Riccò (Genova), Luigi Matti Altadonna 34 di Genova, Gennaro Sarnataro 43 di Volla (Napoli), Bruno Casagrande 57, di Antonimina (Reggio Calabria), Antonio Stanzone 29 e Gerardo Esposito 26 di Torre del Greco, Vincenzo Licata 57 di Grotte (Agrigento), Alessandro Campora 55 di Genova. 

Fra le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova vi sono anche cinque latinoamericani: tre cileni, un peruviano e un colombiano, secondo quanto hanno reso noto le autorità di Cile, Perù e Colombia.
Il ministero degli Esteri cileno ha confermato che hanno perso la vita il cuoco Juan Carlos Pastenes, la moglie Nora Rivera e un amico di famiglia, Juan Figueroa, artigiano e residente nel capoluogo ligure. Le autorità di Lima invece hanno indicato il decesso del giovane Carlos Jeses Erazo Trujillo, 27 anni, che viaggiava con la fidanzata di Arezzo, pure morta.
Il ministero degli Esteri di Bogotà ha reso noto che fra le vittime c'è un colombiano, di cui non è stata fornita l'identità.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X