Sabato, 22 Settembre 2018
LOCRI

"Le mani dei Commisso nella gestione Fuda"

di
commisso, fuda, Reggio, Calabria, Archivio
"Le mani dei Commisso nella gestione Fuda"

Risale al contenuto dell’informativa “Siderno Connection” datata 22 settembre 2015, presente negli atti del procedimento “Acero Krupy”, l’ipotesi investigativa dell’interesse del clan dominante dei “Commisso” nelle elezioni amministrative di Siderno del maggio del 2015. In quella informativa gli investigatori della Direzione Centrale Anticrimine - Servizio centrale operativo” e della Questura di Reggio Calabria - Squadra Mobile scrivono: «Che la componente di ‘ndrangheta dei Commisso potesse tirarsi fuori dal determinare le scelte degli amministratori pubblici di Siderno, ovviamente per trarre quei benefici sia economici ma, soprattutto, di considerazione sociale, appariva meramente una utopia».

Leggi il resto dell'articolo nell'edizione cartacea

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X