Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cinema

Home Cultura Cinema Reggio, un film renderà omaggio alla vita di Gianni Versace
L'ANNUNCIO

Reggio, un film renderà omaggio alla vita di Gianni Versace

Reggio, Cinema
Gianni Versace

Parte dalla Calabria Film Commission la possibilità di realizzare un film che renderà omaggio alla vita e al genio di Gianni Versace. Ad annunciarlo è Anton Giulio Grande, conosciuto come stilista, ma da poco tempo nominato dal presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto commissario straordinario di Calabria Film Commission, prima dell’imminente uscita del bando a sostegno delle opere cinematografiche più meritevoli, che una speciale commissione con la supervisione di Santo Versace, avrà il compito di vagliare. «Tra i nostri progetti futuri auspichiamo - spiega Grande - anche la possibilità di un importante omaggio al genio di Gianni Versace, destinato sia al cinema sia alle serie televisive internazionali. Siamo pronti a ricevere le sceneggiature dalle grandi produzioni sia per il grande schermo sia per la televisione».

«E' per me una grandissima soddisfazione - commenta Santo Versace - apprendere da Anton Giulio Grande, stilista che ho sempre ammirato e sostenuto, ora commissario della Calabria Film Commission, la volontà da parte delle istituzioni di rendere degno omaggio a mio fratello Gianni Versace, attraverso opere cinematografiche e televisive che possano continuare a tenere vivo il ricordo non solo di un genio creativo che ha rivoluzionato il mondo della moda, ma di un amante dell’arte e della Magna Grecia, legato alla Calabria e a quelle tradizioni culturali mai dimenticate».

«L'omaggio alla figura di Gianni Versace è un obbligo a cui la Calabria deve assolvere e speriamo di poterlo fare il prima possibile - sottolinea il commissario - ed è per questa finalità che abbiamo già avviato una serie d’incontri preliminari con la speranza di poter finalmente realizzare questo omaggio così particolarmente a cuore alla Calabria Film Commission. Il suo provenire dal mondo della moda e l’amicizia ventennale con Santo Versace che ha dato la propria disponibilità a supervisionare la bontà delle sceneggiature, diventeranno quindi una garanzia per le opere che avranno il compito di celebrare il genio creativo dello lo stilista calabrese divenuto famoso in tutto il mondo. La Calabria anche quest’anno si è contraddistinta nel periodo estivo tra le regioni italiane più attente al sostegno del mondo del cinema e dello spettacolo con la produzione di ben diciannove tra festival e rassegne cinematografiche che hanno visto la presenza di numerose star internazionali».

Anton Giulio Grande è stato per 25 anni uno degli stilisti italiani dell’alta moda conosciuto per il suo stile trasgressivo, amato soprattutto dalle star del cinema. Il suo esordio nel 1997 con una sfilata a Trinità dei Monti. La sua nomina a commissario straordinario della Calabria Film Commission nell’aprile scorso. Succede nella carica a Giovanni Minoli. «La moda e il cinema sono sempre stati in stretto connubio - conclude il commissario - sin dagli anni Cinquanta. Li accomuna la stessa cultura visionaria ed artistica che in questo caso permette la promozione di uno dei territori più belli d’Italia quale è la Calabria, per altro già conosciuta attraverso il genio creativo di Gianni Versace che ha voluto imprimere sui suoi abiti la storia della Magna Grecia».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook