Martedì, 18 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
LA VERTENZA

Senza stipendio da settembre, la protesta degli assistenti educativi di Reggio

scuola reggio, stipendi assistenti educativi, vertenza assistenti educativi, Reggio, Calabria, Cronaca
Assistenti educativi, scuole nel caos

Si prospetta un Natale in bianco per i circa 170 assistenti educativi impegnati nelle scuole del territorio comunale. È vero che la città è tra le più virtuose per aver garantito il servizio fin dal primo giorno di scuola, ma ad oggi senza aver provveduto al pagamento degli stipendi. Da quasi tre mesi ormai queste figure, riconosciute ed apprezzate per aver facilitato l’integrazione nei contesti scolastici dei bambini disabili o comunque con dei problemi, non hanno mai percepito alcun tipo di remunerazione. E visti i tempi, le procedure e i rimbalzi di responsabilità, il timore è che non si riuscirà a provvedere agli adempimenti prima dell’arrivo delle vacanza di natale.

La denuncia arriva dal Comitato degli assistenti educativi che lamenta «l’omesso pagamento delle indennità addirittura mai percepite fin dall’inizio e per tutto il corrente anno scolastico». Spiegano gli assistenti che hanno deciso già dalle precedenti stagioni e della difficoltà riscontrate di costituirsi in un comitato.

L'articolo completo nell'edizione odierna della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X