Mercoledì, 19 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Tamponano un anziano e tentano di truffarlo, due arresti a Reggio

Hanno tentato di truffare un anziano ma sono finiti in manette ad opera degli agenti delle volanti della questura di Reggio. Si tratta di Enzo Amato, 39 anni, e Marcus Milate, 21. Nel dettaglio, i due, in via Gebbione, hanno tamponato un 88enne che si trovava alla guida della propria autovettura.

Approfittando dell’età dell’anziano lo hanno accusato di aver provocato l’incidente stradale e sono riusciti a farsi consegnare i soldi che aveva nel portafogli, 100 euro, quale risarcimento per i danni subiti. La scena è stata notata da un poliziotto libero dal servizio che svolge la propria attività lavorativa presso l'ufficio immigrazione della questura.

L’agente è immediatamente intervenuto in soccorso dell’anziano e, dopo aver chiesto ausilio al personale della sala operativa, è stato raggiunto da due moto della polizia di Stato in servizio di controllo del territorio. I due reggini sono stati pertanto fermati e accompagnati negli uffici della questura.

Dopo le formalità di rito i due sono stati dichiarati in arresto e, a seguito dell’udienza di convalida, l'autorità giudiziaria ha disposto nei loro confronti la misura degli arresti domiciliari in quanto ritenuti responsabili di estorsione in concorso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook