Mercoledì, 19 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Tentano di rubare 600 quintali di legna, due arresti a Taurianova

furto legna taurianova, Reggio, Calabria, Cronaca
Stefano Sicari e Salvatore Lamonica

I carabinieri della compagnia di Taurianova hanno arrestato due persone per furto aggravato di legna. I militari hanno sorpreso Giovanni Sicari, 32enne di Taurianova, e Salvatore Lamonica, 34 enne di Oppido Mamertina, mentre erano intenti a tagliare con delle motoseghe ben 23 alberi di ulivo.

Alla vista dei militari, con ancora attive le motoseghe, i due hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati. La legna, in parte già accatastata per essere asportata, di un peso complessivo di circa 600 quintali e un valore commerciale di circa 8mila euro, è stata restituita al proprietario.

Oltre alle conseguenze penali, ai due saranno comminate sanzioni pecuniarie di circa 1.000 euro per arbusto in relazione al taglio degli alberi non autorizzato e al danneggiamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook