Mercoledì, 18 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
VICINO ALLA STAZIONE

Si fingono disposte a fare sesso e lo rapinano, arrestate due donne a Reggio

La Polizia di Stato e i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato due donne, una 58enne reggina e una 39enne di origine cubana, responsabili, in concorso, di rapina aggravata.

Le due donne, hanno attirato un uomo, con la promessa di una prestazione sessuale e lo hanno portato in un sottopassaggio del centro cittadino nei pressi della stazione ferroviaria. Una volta arrivate, due complici hanno aggredito e immobilizzato la vittima e, puntandogli un coltello alla gola, si sono impossessati di un’ingente somma di denaro per poi darsi alla fuga.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook