Sabato, 15 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti a Reggio, si sblocca la filiera e riprendono le trattative: prosegue bonifica a Pentimele
I DISAGI

Rifiuti a Reggio, si sblocca la filiera e riprendono le trattative: prosegue bonifica a Pentimele

di

L'impianto di Gioia Tauro si è rimesso in moto. Solo una delle due linee di lavorazione hanno ripreso a funzionare. Ma si spera che nell'arco della settimana dovrebbe ripartire anche la seconda. Il primo intervento (che ha comportato un costo di 70 mila euro), è stato sostenuto dalla Città Metropolitana, il secondo si annuncia un po' più sostanzioso di circa 900 mila euro e se ne far carico la Regione.

Almeno così è emerso nel corso dell'incontro catanzarese tra i rappresentanti delle Ato e i tecnici della Regione. Quindi un passo avanti nella fragile e accidentata filiera dei rifiuti. Filiera che vede il nodo più grande da sciogliere nella discarica di Crotone.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook