Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Medici di Reggio non iscritti all’albo, nei guai due funzionari dell’Asp
LA VICENDA

Medici di Reggio non iscritti all’albo, nei guai due funzionari dell’Asp

di
La segnalazione dopo l’ispezione dei Carabinieri del Nas: avrebbero omesso i dovuti controlli
asp, medici non iscritti all'albo, nas, Reggio, Cronaca
I carabinieri del Nas hanno effettuato le indagini

Nessuna iscrizione all’albo professionale pur essendo idonei all’esercizio della professione medica. Un cavillo formale che diventa sostanziale soprattutto perché sono tutti dipendenti pubblici del servizio sanitario nazionale. E la cosa ancora più anomala è che non si conosce in quale Azienda pubblica lavorano. Questa la nota del Nas: «I Carabinieri del Nucleo antisofisticazioni di Reggio Calabria hanno segnalato all’Autorità giudiziari due funzionari di un’Azienda Sanitaria Provinciale calabrese per aver agevolato, omettendo i dovuti controlli, l’esercizio abusivo della professione sanitaria dei propri dipendenti». Abbiamo chiesto all’Asp reggina di capire se effettivamente i medici e tecnici sanitari oltre ai funzionari che avrebbero omesso i necessari controlli del caso fossero effettivamente dipendenti dell’Asp che ha competenza nel territorio dell’area metropolitana. Ma pare che nessuno nella direzione generale e in quella amministrativa sia al corrente della vicenda.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook