Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palmi, gestione dei rifiuti: sequestrata la “Biomatrix”
IL PROVVEDIMENTO

Palmi, gestione dei rifiuti: sequestrata la “Biomatrix”

di
Il decreto eseguito dalla Polizia locale di San Ferdinando. Irregolarità riscontrate anche dall’Arpacal

Gli uomini della Polizia locale di San Ferdinando, diretti dal maggiore Francesco Managò, in esecuzione di un decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del Tribunale di Palmi su richiesta del sostituto Rocco Cosentino che ha coordinato le indagini, hanno posto sotto sequestro la “Biomatrix srls”, società che opera nel campo della gestione dei rifiuti e in particolare del trattamento e recupero di matrici organiche, provenienti da diverse attività (industriali, commerciali, artigianali, urbane) attraverso processi di bioconversione, apponendo i sigilli al suo stabilimento industriale sito nella seconda zona industriale di San Ferdinando.

Leggi l'articolo completo  sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook