Mercoledì, 14 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, la “Logan” dovrà rimuovere in 30 giorni i rifiuti abbandonati

Reggio, la “Logan” dovrà rimuovere in 30 giorni i rifiuti abbandonati

di
Aggiudicato il bando del Comune

Milleottocento tonnellate di rifiuti abbandonati per strada da raccogliere e trasportare agli impianti, in tutto in trenta giorni. Operazione affidata alla società Logan. Impresa che si è aggiudicata il bando messo in campo dal Comune per ripulire la città dalle cataste di rifiuti che costellano ogni angolo del territorio. Interventi con cui liberarsi del pregresso e ripartire cercando di gestire l'ordinario. Delle undici imprese individuate nella white list della Prefettura, quella che ha sede nel territorio di Villa San Giovanni ha proposto l'offerta economicamente più vantaggiosa. Operazione che prevede un costo di poco al di sotto dei 200 mila euro.
Intervento di carattere straordinario, l'ennesimo dall'inizio dell'emergenza, che assieme alle altre misure adottate spera di alleggerire il carico e guidare il territorio verso una normalità tanto sospirata e ambita. Intanto ieri è arrivata la conferma dalla Regione Puglia che la trasferenza potrà proseguire almeno fino al 31 marzo. I rifiuti indifferenziati potranno continuare a essere inviati alle discariche pugliesi, 1050 tonnellate a settimana, di media 250 al giorno, ancora per un altro mese.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook