Sabato, 15 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il “Piria” in festa per i 18 anni di Giada. La scuola diventa sempre più inclusiva
INTEGRAZIONE

Il “Piria” in festa per i 18 anni di Giada. La scuola diventa sempre più inclusiva

di
Un momento di gioia condiviso con tutta la comunità scolastica
reggio calabria, scuola inclusiva, Anna Rita Galletta, Giada Cutrupi, Reggio, Cronaca
Giada Cutrupi ha festeggiato i suoi 18 anni a scuola

Una bella pagina di integrazione e di solidarietà. Nella piena osservanza delle regole anticovid, l’Ite "R.Piria" ha sostituito la parola inclusione con amore e ha contribuito alla felicità dell'allieva Giada Cutrupi nel giorno del suo diciottesimo compleanno. Un momento di gioia condiviso con tutta la comunità scolastica a dimostrazione che la scuola, sempre di più, guarda non solo alla trasmissione delle competenze ma pure allo sviluppo e alla crescita umana di ogni studente con piani individualizzati. «Le parole chiave sono integrazione e inclusione – afferma la dirigente Anna Rita Galletta – e sono alla base dell’educazione. Riguardano l’intera società in cui la scuola ricopre un ruolo predominante per i principi che diffonde in modo naturale per dar vita a una comunità forte e sensibile. Un ambiente di apprendimento inclusivo, infatti, si fonda su un’idea dell’apprendimento che porta a una costruzione attiva e creativa delle competenze, che sappia integrare e potenziare tutti i linguaggi, anche quelli diversi, in cui ci sia collaborazione, che riesca a promuovere il benessere di tutti, considerato un obiettivo fondamentale della scuola inclusiva».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook