Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cimiteri di Reggio, nelle sale mortuarie circa 15 bare in attesa di sepoltura
IL SOPRALLUOGO

Cimiteri di Reggio, nelle sale mortuarie circa 15 bare in attesa di sepoltura

Stamattina Angela Marcianò e Filomena Iatì, presidente e consigliere comunale di "Impegno e Identità", sono state in sopralluogo nei cimiteri di Condera e quello di Modena e hanno scoperto, come si legge in una nota, «circa trenta bare giacenti nelle sale mortuarie. I servizi di esumazione e tumulazione - chiariscono Marcianò e Iatì - sono stati affidati, come stabilito da una determina adottata in data 26 marzo e registrata in data 14 maggio scorso, a Castore, la società dei servizi del Comune di Reggio. Attività pubblica essenziale che non è stata espletata, al punto che le bare si sono accumulate nelle camere mortuarie e, certamente, il mancato compimento della prestazione non è imputabile ai lavoratori. L'atto amministrativo, tra l'altro, assegna l'incarico di provvedere all'ampliamento del cimitero di Condera. Lavori di cui, a tutt’oggi, non si conosce lo stato di avanzamento». Il movimento ha già annunciato che non si fermerà a quanto scoperto fin qui: saranno effettuati, infatti, ulteriori sopralluoghi negli altri cimiteri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook