Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palmi, il campo di rugby lasciato al completo abbandono
LA DENUNCIA

Palmi, il campo di rugby lasciato al completo abbandono

di
Nuova polemica sollevata dall’ex assessore della giunta Ranuccio, Rocco Ferraro

La struttura polivalente del “Marino-Savoia” (più nota come campo di rugby) è al centro della nuova polemica sollevata dall’ex assessore della giunta Ranuccio, Rocco Ferraro, che prosegue la sua personale battaglia contro gli ormai ex alleati.
La saga del “c’eravamo tanto amati” tocca la questione dello stato di abbandono del campo da rugby che, come da testimonianza fotografica, risente di una mancanza di cure e controlli tali da averlo reso impraticabile: «Credo che ogni parola di fronte a questo scempio sia di troppo.

“Palmi Città dello Sport” – Ferraro cita una dichiarazione della maggioranza consiliare – ma non ci sono strutture e noi ci permettiamo il lusso di abbandonare quelle che già funzionavano seppure parzialmente. La palestra “Surace” (ricordando la recente polemica sollevate dalla squadra di volley maschile Franco Tigano che milita nel campionato di serie A3 che si è ritrovata senza struttura ospitante, ndr) è di competenza della Città Metropolitana (come replicato dall’amministrazione comunale, impossibilitata a rendere agibile la struttura) ma per le altre strutture – prosegue Ferraro – si fanno solo parole, “faremo”, “abbiamo fatto” eccetera».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook