Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Direttore del Parco d'Aspromonte, tutto in mano al ministro
LA NOMINA

Direttore del Parco d'Aspromonte, tutto in mano al ministro

di
Putortì, Aliquò e Treccosti sono i tre nomi che hanno ottenuto i punteggi più alti nella valutazione delle commissioni

Giuseppe Putortì, tranne clamorosi colpi di scena, si avvia a diventare il nuovo direttore del Parco Nazionale dell’Aspromonte. A distanza di due anni dalla delibera con la quale si diede avvio alla procedura, poi congelata ma riattivata dietro diffida del ministero della Transizione Ecologica, la sua posizione è nettamente avanti di ben 20 punti rispetto agli altri due componenti della terna inviata da Reggio a Roma per la scelta finale. A Giuseppe Putortì che ha ricoperto importanti incarichi nelle pubbliche amministrazioni si affiancano Filippo Aliquò e Ilario Treccosti. Adesso spetterà al ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, scegliere il nuovo direttore. La decisione può anche ribaltare l’esito dei lavori delle commissioni ma i punti di distacco tra Putortì e gli altri due contendenti sono tanti. Su 39 aspiranti alcuni non si sono presentati e altri sono stati esclusi mentre altri ancora hanno avuto punteggi relativamente bassi. Nella redazione della terna dei nomi il Consiglio direttivo ha mostrato ancora una volta dei distinguo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook