Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Davide Tuscano, la nuova stella della lirica è di Bova Marina

Davide Tuscano, la nuova stella della lirica è di Bova Marina

di
La consacrazione per il 28enne tenore è arrivata a Treviso con il primo premio al prestigioso concorso “Toti Dal Monte”

Alla cinquantesima edizione del prestigiosissimo concorso internazionale “Toti Dal Monte”, Davide Tuscano è stato un autentico protagonista. Il ventottenne tenore di Bova Marina, ha trionfato con la perfetta interpretazione di un’aria tratta da “I Capuleti e i Montecchi” di Bellini. La sua è stata una performance pulita, decisa, convincente. La giuria è rimasta conquistata. Il successo gli ha fruttato, oltre che il primo premio di un concorso che richiama partecipanti da tutto il mondo, l’ingaggio per sette recite proprio dell’opera belliniana, inserita nelle prossime stagioni liriche dei teatri Del Monaco di Treviso, Verdi di Padova, Sociale di Rovigo e Pergolesi-Spontini di Jesi. Con Davide Tuscano, è stata premiata il soprano Francesca Pia Vitale, 27 anni, di Avellino: a lei è stato assegnato il ruolo di Giulietta.
Promosso dal comune di Treviso e dal Teatro Stabile del Veneto, il concorso si è svolto nei giorni scorsi al teatro Del Monaco di Treviso. Il verdetto dei giurati ha sorpreso il talentuoso cantante lirico reggino. «La vittoria in un concorso di questa levatura – ha detto Davide Tuscano – riempie di orgoglio per tanti motivi. Intanto perché il verdetto arriva da una giuria altamente qualificata, composta da esperti di livello internazionale, e poi perché è il frutto di un percorso di studio e di crescita iniziato oramai parecchi anni addietro. È stato emozionante sentire il mio nome come vincitore. In quel momento mi sono tornati in mente i tanti sacrifici fatti, ho pensato alla mia famiglia da cui ho avuto sempre pieno sostegno e ai miei insegnati e ho concluso che ne è valsa la pena. Ovviamente è solo un tassello, anche se importante, nel mosaico di una carriera che spero possa essere piena di soddisfazioni, anche se non sarà affatto facile».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook