Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura La Locride capitale della Cultura? Accelera la corsa verso il 2025
L'OBIETTIVO

La Locride capitale della Cultura? Accelera la corsa verso il 2025

di
Ieri a Roma la presentazione ufficiale della candidatura. In lizza altre 14 località: già a metà novembre la prima scrematura

Ora la candidatura della Locride a Capitale italiana della cultura 2025 è ufficiale. Nel tardo pomeriggio di ieri, è stata presentata nell’incontro dal tema “Destinazione Locride 2025 – 42 Comuni protagonisti di un grande progetto di innovazione culturale e sociale” che ha avuto luogo alla Cappella Orsini di via Grotta Pinta a Roma.

Sono 15 le città candidate: Agrigento (col progetto “Il sé, l’altro e la natura. Relazioni e trasformazioni culturali”), Aosta (“Aostæ Città Plurale”), Assisi (“Creature e creatori”), Asti (“Dove si coltiva la cultura”), Bagnoregio (“Essere Ponti”), Città Metropolitana di Reggio Calabria – Locride (“Locride 2025 – Tutta un’altra storia”), Enna (“Enna 2025. Il mito nel cuore”), Monte Sant’Angelo (“Monte Sant’Angelo 2025: un Monte in cammino”), Orvieto (“Meta meraviglia la cultura che sconfina”), Otranto (“Otranto 2025. Mosaico di culture”), Peccioli (“ValdEra Ora. L’arte di vivere insieme”), Pescina (“La cultura non spopola”), Roccasecca (“Vocazioni. La cultura e la ricerca della felicità”), Spoleto (“La cultura genera energia”), Sulmona (“Cultura è metamorfosi”).
Il 13 novembre avverrà la prima selezione dei dossier presentati ieri. Si passerà, infatti, dalle quindici candidature presentate inizialmente a dieci, per poi procedere a ulteriori cernite fino alla designazione definitiva che arriverà a fine 2024.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook