Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Elezioni 2022

Home Elezioni 2022 A San Luca la più bassa affluenza d’Italia: 21,49%. Altri 25 comuni calabresi sotto il 40%
LA STATISTICA

A San Luca la più bassa affluenza d’Italia: 21,49%. Altri 25 comuni calabresi sotto il 40%

di

Record negativo per San Luca: è il comune d’Italia con la percentuale più bassa di votanti; alle urne si sono recati appena 561 elettori a fronte di 2.610 aventi diritto, per una percentuale pari al 21,49%. Il crollo rispetto alle Politiche 2018 è del 16,5%. Un dato molto basso che deve far riflettere, pur tenendo in considerazione che almeno 500 potenziali elettori, quasi tutti giovani, si trovano all’estero per motivi di lavoro e non sono rientrati Per il sindaco di San Luca, si tratta di un record del quale «non dobbiamo essere fieri e non condivido». Poi Bruno Bartolo aggiunge: «Non giustifico l’assenteismo, ma è chiaro che molto ha inciso il sistema elettorale attuale. Il resto lo ha fatto l’assenza dei partiti sul territorio e il fatto che da anni questo paese si sente abbandonato e preso in giro da tutti, anche se da un po' di tempo a queste parti pesiamo di più e ci facciamo sentire di più». Per il presidente del consiglio comunale, Domenico Giorgi, «tanti sono i motivi dell’astensionismo: uno è che ci si è stancati del voto di cortesia, che vede i soliti al potere e niente ai cittadini».

Se San Luca conquista la maglia nera, è tutta la Calabria a detenere a livello nazionale il record negativo per l’affluenza, ultima tra le regioni. Nel computo generale, tuttavia, pesano gli iscritti all’Aire, che in Calabria sono 385mila, un numero che ha un riflesso innegabile sul volume generale degli elettori, che passa da 1 milione e mezzo a circa 1 milione e 800mila. Cambiano sì i numeri ma non la sostanza, che resta la disaffezione rispetto a una politica vista come troppo lontana.

In Calabria ci sono tantissimi comuni che registrano un'affluenza inferiore al 40%. Di seguito l'elenco disaggregato per provincia.

Provincia di Reggio

Benestare 35,22%
Bruzzano 39,91%
Candidoni 38,14%
Canolo 38,37%
Ciminà 36,39%
Mammola 37,97%
Palizzi 38,37%
Platì 31,30%
Roccaforte del Greco 39,50%
San Lorenzo 38,93%
San Procopio 35,20%
Scido 39,64%
Staiti 30%

Provincia di Cosenza 

Albidona 35,23%
Alessandria del Carretto 33,33%
Falconara 38,61%
Papasidero 31,16%
Scala Coeli 38,21%
Terravecchia 37,33%

Provincia di Catanzaro

Marcedusa 31,89%
Torre di Ruggiero 35,12%

Provincia di Crotone

Belvedere di Spinello 37,24%
Cirò Marina 38,47%
Melissa 38,31%

Provincia di Vibo 

Fabrizia 39,31%
Gerocarne 37,79%

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook