Martedì, 26 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
LA RICHIESTA

L'appello di sei comuni dell'Area Grecanica: "Vogliamo l'acqua del Menta"

di
acqua, area grecanica, fiume menta, Bernardo Russo, Domenico Penna, Pierpaolo Zavettieri, Walter Scerbo, Reggio, Calabria, Politica
Il potabilizzatore della diga del Menta

I Comuni dell’Area Grecanica chiedono di aver accesso alla risorsa idrica che viene garantita attraverso la diga sul Menta. Non si tratta di una presa di posizione estemporanea bensì della rivendicazione di quello che viene considerato un diritto a tutti gli effetti. E in ogni occasione utile ne spiegano il motivo.

Come è avvenuto durante l’incontro tenuto ieri l’altro a Bova Marina, su iniziativa della commissione straordinaria che sta reggendo il Comune e con il contributo del sindaco di Condofuri, Tommaso Iaria.

Ai lavori hanno preso parte anche Domenico Penna, Pierpaolo Zavettieri, Bernardo Russo e Walter Scerbo, rispettivamente sindaci di Roccaforte del Greco, Roghudi, San Lorenzo e Palizzi, ovvero i Comuni che, pur avendo subito i contraccolpi della realizzazione dell’importantissima infrastruttura, a cominciare dall’abbassamento delle falde acquifere a valle, non possono godere dei benefici erogati dall’invaso.

Leggi l'articolo completo su Gazzetta del Sud - edizione Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook