Mercoledì, 18 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITÀ

Asp di Reggio, Cotticelli firma il decreto: revocato l'incarico a Scura

di
asp reggio, nomina aziende sanitarie, Massimo Scura, Saverio Cotticelli, Reggio, Calabria, Politica
Schael, Scura e Cotticelli

Esce di scena anche da Reggio l’ex commissario al Piano di rientro Massimo Scura, nominato nel marzo 2015 dal Governo Renzi e revocato il 7 dicembre scorso dal Governo Conte. Ieri il suo successore, il generale Saverio Cotticelli, ha firmato il decreto 19/2019 che dispone per l’ingegnere calabro-lombardo anche la revoca dell’incarico di soggetto attuatore dell’Asp di Reggio.

Incarico che lo stesso Scura si era auto-conferito il 3 settembre 2018 per gestire personalmente il dissestato ente sanitario dello Stretto, sommerso dai debiti e inceppato dalla paralisi amministrativa. Un incarico, quello di soggetto attuatore (figura monocratica con mansioni, nei fatti, da direttore generale) che Scura aveva mantenuto anche dopo la sua sostituzione, alla guida della struttura commissariale, con il generale Cotticelli, affiancato dal sub commissario Thomas Schael.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook