Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
AMBIENTE

Erosione costiera a Villa San Giovanni, il 15 marzo un consiglio comunale aperto

consiglio comunale, erosione costiera, villa san giovanni, cristian aragona, Lina Vilardi, Milena Gioè, Mimmo Aragona, salvatore ciccone, Reggio, Calabria, Politica
Erosione costiera

Seduta straordinaria aperta per discutere di “Problematiche relative all'erosione costiera” a Villa San Giovanni: il consiglio comunale è stato convocato per venerdì 15 marzo alle 19 a Palazzo San Giovanni.

Il 27 febbraio, i cinque consiglieri di minoranza Salvatore Ciccone e Lina Vilardi (PD), Mimmo e Cristian Aragona (Impegno in Comune) e Milena Gioè (M5S) hanno depositato la richiesta di una seduta consiliare aperta, la prima della maggioranza Siclari ma non l'ultima: «Al terzo tentativo - scrive Salvatore Ciccone, capogruppo PD - riusciamo a convocare un consiglio comunale aperto a tema. I prossimi: tributi e ambiente».

I cittadini ci saranno: la voce sta correndo veloce tra le associazioni del territorio e tra i residenti soprattutto della zona nord della città, dove l'arenile di Porticello è stato mangiato dal mare e quello di Cannitello già comincia a subire un'erosione veloce e senza precedenti, con i primi crolli a ridosso della foce del torrente Zagarella.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook