Venerdì, 28 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Brogli elettorali a Reggio, a gennaio il Consiglio comunale. Si prende tempo sulle deleghe
COMUNE

Brogli elettorali a Reggio, a gennaio il Consiglio comunale. Si prende tempo sulle deleghe

di
Le decisioni della riunione di maggioranza tra malumori e volontà di rilancio
Reggio, Politica
La sede del Comune di Reggio Calabria

Il Consiglio comunale straordinario e aperto sui brogli elettorali si terrà. È stato deciso durante la riunione di maggioranza che si è svolta venerdì sera al Comune. Un vertice operativo che ha affrontato un tema che va avanti da mesi dopo che il comitato “Reggiononsibroglia” aveva depositato nella segreteria generale di Palazzo San Giorgio le firme con la richiesta della riunione. L’assise si terrà probabilmente entro la fine del mese di gennaio ma ancora non ci sono date certe.
Nella riunione di maggioranza del centrosinistra durante la quale sono state registrate alcune assenze, si è anche discusso della distribuzione delle deleghe fuori giunta rimaste in stallo dopo il rimpasto dell’esecutivo deciso dal sindaco facente funzioni Paolo Brunetti sul pressing del Partito Democratico. Ci sono da redistribuire le deleghe allo sport, alle manutenzioni, al palazzo di giustizia, ai grandi eventi, ai beni confiscati e tanti altri settori che al momento sono in capo al facente funzioni che comunque manterrà quello all’ambiente e in paticolar modo quello al ciclo integrato dei rifiuti.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook