Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Dimissioni del medico dell'ospedale di Locri. Occhiuto: "Capire se Furci ha ricevuto pressioni"
CONGRESSO UIL

Dimissioni del medico dell'ospedale di Locri. Occhiuto: "Capire se Furci ha ricevuto pressioni"

di

“Non ho incontrato, né parlato, col dottor Furci. Mi risulta che il professionista si sia incontrato col sindaco di Locri. Spero, però, che sia sentito dai carabinieri per capire se abbia ricevuto pressioni che lo abbiano indotto a rinunciare all’incarico”. Parlando con i giornalisti in merito alle dimissioni, dopo la firma del contratto, del primario Fulvio Furci del reparto di ortopedia dell’ospedale di Locri, a sostenerlo, a Roccella Ionica, è stato il governatore della Calabria, Roberto Occhiuto, che nella cittadina costiera della Locride è intervenuto per un saluto istituzionale nel corso del congresso regionale della Uil e con al tavolo dei lavori anche il segretario generale del sindacato, Pierpaolo Bombardieri. Al di là di questo, comunque, ha aggiunto il governatore della Calabria, Occhiuto, “nella Sanità calabrese ci sono delle incrostazioni. Ci sono gruppi di potere amministrativo che condizionano le scelte e, a mio giudizio, credo ci siano anche all’ospedale di Locri”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook