Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
GRANDE EMOZIONE

Una giornata con Cristiano Ronaldo: il sogno di un 18enne di Villa San Giovanni diventa realtà

Juventus Stadium, Make a Wish Italia, oncologia, Cristiano Ronaldo, Samuele Busceti, Reggio, Calabria, Società
Samuele e Ronaldo

La ricorderà come la più grande emozione sportiva della vita: incontrare Cristiano Ronaldo è il sogno che si realizza per Samuele Busceti lui che, da interista, aveva espresso questo desiderio quando il campione giocava con il Real Madrid, ma che appena la onlus “Make a Wish Italia” glielo ha proposto non ha esitato un attimo.

Dal reparto di Oncologia allo Juventus Stadium per incontrare il suo campione: «Ho avuto l'onore di incontrare un fenomeno - dice Samuele, diciottenne villese - è stata un'esperienza fantastica. Ti ringrazio ancora, Cristiano, e ringrazio “Make a Wish Italia”. Grazie a quest'esperienza ho imparato una cosa: se sogni con il cuore vedrai che prima o poi si avvererà tutto ciò che desideri. Spero possa essere di aiuto a tutti voi».

Samuele da due anni combatte la sua battaglia dando testimonianza di serenità: un ragazzo che vive una vita quanto possibile normale e che quando era ricoverato a Verona ha espresso il desiderio di incontrare Ronaldo. Quel desiderio lo hanno avverato i volontari di “Make a Wish Italia” che organizzano sorprese uniche per bambini e ragazzi ammalati. Una onlus che al sud ha pochi volontari e in Calabria nessuna sede.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook