Mercoledì, 08 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Reggio, la tenera presenza dell’Avo a Pediatria per donare le calze della Befana
SOLIDARIETÀ

Reggio, la tenera presenza dell’Avo a Pediatria per donare le calze della Befana

Rinnovato il tradizionale appuntamento che porta il sorriso sui volti dei piccoli pazienti

Accanto a chi soffre presenti, anche in queste feste ormai trascorse, le volontarie e i volontari dell’Avo (Associazione volontari ospedalieri), in servizio da 35 anni accanto alle persone ricoverate nel Grande ospedale metropolitano. Due i momenti di condivisione nei reparti di emodialisi, malattie infettive, nefrologia, neurochirurgia, ortopedia, pediatria e urologia del Gom. «Grazie alla collaborazione del personale sanitario, che sempre ringraziamo, anche in questo frangente post pandemico, durante le feste abbiamo potuto consegnare le letterine di auguri scritte dalle bambine e dai bambini dei due gruppi di classi delle scuole primarie De Amicis e Frangipane del Comprensivo De Amicis-Bolani. In occasione dell'incontro svoltosi a novembre, promosso nell’ambito del progetto “Volontari per un giorno” sulla scia della Giornata nazionale Avo, avevamo proposto di scrivere dei pensieri da dedicare a chi avesse dovuto trascorrere le feste in ospedale. La risposta dei bambini è stata meravigliosa e così anche l’accoglienza di questo tenero gesto di solidarietà da parte delle persone ricoverate», hanno sottolineato Antonella Stirparo e Roberta Zehender, vicepresidenti dell’Avo di Reggio Calabria. Hanno viaggiato da cuore a cuore, al di là di una conoscenza personale, pensieri di affetto e messaggi di auguri. Per i piccini, anche le calze della Befana.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook