Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Morte Matacena, il figlio Athos: “No alla cremazione. Chiediamo il rimpatrio”

Morte Matacena, il figlio Athos: “No alla cremazione. Chiediamo il rimpatrio”

Il giorno dopo la morte improvvisa di Amedeo Matacena stroncato da un infarto a Dubai riceviamo la dichiarazione dell’avvocato Bonaventura Candido legale del dottore Athos Matacena uno dei due figli dell'armatore. «…In questo doloroso momento il mio cliente è anche venuto a conoscenza della circostanza che la salma del padre (e della nonna deceduta alcuni mesi fa) si trovano accantonate in una cella frigorifera in attesa delle necessarie autorizzazioni per la cremazione che pare qualcuno abbia richiesto. Il mio cliente non intende concedere la detta indispensabile autorizzazione e mi ha dato ma dato di fare tutto quanto necessario per ottenere il rientro in patria delle due salme poter così celebrare le esequie e dargli degna e definitiva sepoltura. Mi attiverò quindi con le competenti autorità consolari a Dubai per dare corso al mandato ricevuto».

Muore a 59 anni l'armatore reggino ed ex deputato Amedeo Matacena. Era latitante negli Emirati Arabi

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook